Come muoversi a Firenze

SEARCH HOTELS


Arrival
Departure

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili per visitare Firenze

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


Come muoversi a Firenze


Mezzi pubblici

La città di Firenze non è dotata di metropolitana, ma è attraversata da una rete di autobus gestiti dalla compagnia di trasporti cittadina: ATAF Quasi tutti i pulmann hanno come fermata principale le immediate vicinanze della Stazione ferroviaria di Firenze SMN Gli autobus urbani permettono di raggiungere qualsiasi zona della città ovunque ci si trovi, o con linee dirette o attraverso l’interscambio delle linee che avviene, in linea di massima, nella zona della stazione centrale di Santa Maria Novella. Gli orari degli autobus presenti sui cartelli alle fermate sono totalmente indicativi ed è sempre bene partire con un certo anticipo qualora si debba raggiungere la stazione dei treni o l’aeroporto. I cambi e le sospensioni di linea, dovute a lavori, manifestazioni, scioperi o altro sono indicate sulla segnaletica delle fermate o possono essere visualizzate al sito web: www.ataf.net


In auto

L’auto risulta il mezzo di trasporto più comodo per coloro che non vogliono limitare la loro vacanza alla città di Firenze, ma che desiderano spostarsi anche nei dintorni, organizzare un tour delle città vicine o magari soggiornare nei dintorni della città. Non tutta l’area cittadina è percorribile in macchina. Il centro storico è precluso ai mezzi privati senza permesso e l’accesso a tale zona è vigilato da alcune porte telematiche. L’accesso al parcheggio di Santa Maria Novella è consentito dai passaggi indicati. Per coloro che soggiornano in hotel all’interno della zona blu è consentito il passaggio dalle porte telematiche, ma è necessario informare il personale alberghiero al momento dell’arrivo.

Se arrivate in aereo oppure in treno potete prendere in considerazione anche un autonoleggio low cost a Firenze.

Parcheggi auto

Oltre ai posteggi a pagamento nella città di Firenze sono presenti numerosi parcheggi gestiti sempre dalla compagnia “Firenze Parcheggi” ai quali si affiancano alcuni garage privati


Il Duomo di Firenze